top of page
abstract-air-backdrop-g364a12b81_1920.jpg

Green Communities, la rivoluzione verde e inclusiva

La transizione ecologica costituisce uno dei principali obiettivi del progetto Next Generation EU, e rappresenta una direzione imprescindibile per il futuro sviluppo. L’indirizzo indicato da EU offre un'opportunità unica per l'Italia, con il suo patrimonio esclusivo di ecosistemi naturali, agricoli e biodiversità, e con l'abbondanza di risorse rinnovabili a disposizione. La Missione 2 del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) è focalizzata sulla "Rivoluzione verde e transizione ecologica": il suo obiettivo è sostenere l'economia circolare, lo sviluppo di fonti di energia rinnovabile e promuovere un'agricoltura più sostenibile. Tra le sue priorità, l'investimento 3.2 è dedicato alle Green Communities.


Le Green Communities sono singole comunità locali o associate che collaborano per sviluppare piani sostenibili dal punto di vista energetico, ambientale, economico e sociale, sfruttando le risorse locali come acqua, boschi e paesaggio. Questo concetto è stato introdotto per la prima volta con la legge 221/2015 in Italia, che promuove misure di Green Economy per il contenimento dell'uso eccessivo delle risorse naturali. Il PNRR ha potenziato l'iniziativa delle Green Communities attraverso un bando con una dotazione finanziaria di 129 milioni di euro, gestito dal Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie (DARA) della Presidenza del Consiglio dei Ministri. L'obiettivo del bando è finanziare almeno trenta Green Communities, promuovendo lo sviluppo sostenibile in diversi settori, dall'agro-forestazione alla produzione di energia da fonti rinnovabili, dal turismo sostenibile alla gestione del patrimonio edilizio e delle infrastrutture.


Per affrontare la complessità dei progetti delle Comunità Verdi, vengono utilizzate tecnologie avanzate come l'Internet of Things (IoT) per monitorare e ottimizzare l'uso delle risorse, il Digital Twin per rappresentare virtualmente gli elementi fisici e la Blockchain per registrare informazioni in modo sicuro. Queste tecnologie, integrate in modo intelligente, supportano la realizzazione di progetti sostenibili, facilitando la registrazione e la gestione delle informazioni.

Le Green Communities rappresentano un modello sostenibile in cui coesione sociale, innovazione tecnologica e rispetto dell'ambiente convergono per creare un ambiente armonioso. Questo articolo mira a stimolare una riflessione condivisa sulla tematica delle Green Communities all'interno della community di Open Next Generation, coinvolgendo imprese, ricercatori e professionisti per promuovere la condivisione di progetti innovativi nell'ecosistema imprenditoriale e della ricerca lombardo.


Scopri con noi come entrare a fare parte di questo progetto!



Agricarma - Your Carbon Management Partner

2 visualizzazioni0 commenti

Comentários


bottom of page